Damanhur Get

Il Popolo offre e consacra le proprie conquiste, talenti ed esperienze fatte durante il mese

In Lingua Sacra la parola "Get" significa "Dio, Forza Divina"; Damanhur Get rappresenta la Forza Divina che il Popolo Spirituale ha creato e condivide. Durante la cerimonia le conquiste collettive, i talenti, la conoscenza, le memorie e altre qualità vengono consolidate, offerte e inviate a un contenitore comune per essere conservate e utilizzate in momenti successivi. Ogni appartenente al Popolo può contattare questo contenitore e accedere a una qualsiasi di queste conoscenze accumulate per migliorare le proprie. Durante il rito settimanale gli appartenenti al Popolo contattano la divinità in uno scambio reciproco.

Durante questa cerimonia le persone che vi partecipano si passano lo Specchio d'Oro ( che contiene uno strumento selfico). Guardandosi nello specchio la persona si collega con la parte più profonda di sé, con la propria anima. Ognuno può ricevere indicazioni e ispirazioni per sé e per i progetti comuni. La cerimonia si conclude con il caricamento del Bracciale di Popolo (un semplice cordino rosa legato attorno al polso) per creare con l'emozione un unico elemento alchemico che è rappresentato da coloro che sono presenti. (Bracciali di Popolo differenti più durevoli sono acquistabili presso OroCrea).

Oltre alla cerimonia settimanale, si svolge anche una cerimonia mensile per offrire le conquiste del Popolo del mese passato e propiziare gli obiettivi del mese successivo. Questa cerimonia mensile è dedicata alle realizzazioni comuni del Popolo anziché a quelle individuali. È una bella occasione per comprendere il forte legame tra il Popolo.

Il Rito mensile di Damanhur Get viene celebrato attorno ad un fuoco nei Templi dell'Umanità, nella Sala della Terra oppure al Tempio Aperto a Damjl; il rito settimanale si svolge ai Templi dell'Umanità nella Sala degli Specchi. I partecipanti hanno l'opportunità di "leggere" il fuoco e fare un'esperienza di contatto con esso. Il Rito mensile si svolge o nei Templi dell'Umanità o al Tempio Aperto, a seconda del tempo atmosferico.

Requisiti richiesti

Per partecipare alla cerimonia, oltre ad essere appartenente al Popolo, occorre avere fatto la visita a Damjl e ai Templi dell’Umanità e segnalare la propria partecipazione. Alcune visite e zone di Damanhur non sono frequentabili da bambini sotto 14 anni di età; rispetto alle età per partecipare alle nostre attività clicca qui per leggere i requisiti prima di fare l’acquisto.

Note per i partecipanti

Occorre sapere che il rito è collegato al ciclo lunare e che la data può cambiare. Quando il rito si svolge nei Templi dell’Umanità, indossa abiti comodi, pantofole o scarpe leggere e uno scialle poiché il Tempio può essere umido. Se questa visita non si trova nella tua lingua e hai un gruppo di quattro o più persone, si può chiedere preventivamente una traduzione in inglese, italiano, spagnolo, francese, norvegese, tedesco, giapponese o croato. Contatta il Welcome Office per maggiori informazioni.